Regione Lombardia



La “Fondazione di Partecipazione StefyLandia Onlus”, anche per il tramite del Comitato Promotore, ha instaurato una serie di collaborazioni e relazioni con organizzazioni ed enti non solo territoriali, ma estese a livello nazionale e, tra questi, “Regione Lombardia”.

ANNO 2021

– 27 novembre 2021

WEBINAR GRATUITO IN PRESENZA E ONLINE “IL DOPO DI NOI POSSIBILE: OPPORTUNITA’, PROPOSTE, PRASSI INNOVATIVE”, CON RELATORI IN PRESENZA, PROMOSSO PER SABATO 27 NOVEMBRE DA “FONDAZIONE STEFYLANDIA” TRASMESSO IN DIRETTA, CON DIFFUSIONE A LIVELLO NAZIONALE

LA REGIONE LOMBARDIA HA SOSTENUTO IL WEBINAR CON LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO ONEROSO

Per la visione del Webinar clicca qui

LA REGISTRAZIONE DEL WEBINAR E’ DISPONIBILE SUL CANALE YOUTUBE DELLA FONDAZIONE STEFYLANDIA

14 luglio 2021

Oggi abbiamo avuto il piacere di presentare Fondazione StefyLandia in Regione Lombardia all’Assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità dott.ssa Alessandra Locatelli. Siamo grati e riconoscenti per l’ascolto partecipato e motivato con cui le nostre parole sono state accolte. Un grazie di cuore ai Consiglieri Regionali dott.ssa Claudia Carzeri e dott. Gabriele Barucco per il sostegno e l’accompagnamento durante questo importante incontro.


ANNO 2017

15 febbraio 2017

Il 15 febbraio 2017 in occasione della “Ricognizione residenzialità anno 2017 – Attuazione Decreto Dopo di Noi” effettuata dalla Regione Lombardia, la Fondazione Sig Servizi Integrati Gardesani Ambito 11 Garda a firma della dott.ssa Alessandra Sabaini Responsabile Programmazione Sociale – Ufficio di Piano Ambito 11 Garda, ha risposto che, pur rilevando l’esigua presenza di esperienze sul nostro territorio, riteneva di segnalare la nostra Fondazione quale ente realizzatore sia di un progetto di coabitazione già in essere (quello tra il nostro Stefano con la sua nonna materna Maria Teresa), che per il nostro proposito di sviluppare altre soluzioni di residenzialità rivolte a favore di persone con disabilità, vulnerabilità o fragilità.

Risposta SIG a Regione Lombardia 15.02.2017