Progetto SO-stare


Il progetto “SO-stare – Percorsi personalizzati per abitare il presente e progettare il futuro” è stato presentato al “Bando del Terzo Settore anno 2022 di Regione Lombardia”, che lo ha ammesso in graduatoria e provvederà a finanziarne la percentuale massima consentita dell’80%.

E’ costituito da un partenariato composto da 6 enti accomunati dalla finalità di promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità e di supportare i loro famigliari. 

Il partenariato proponente è composto da:

– Fondazione di Partecipazione StefyLandia Onlus di Salò (BS) – Ente Capofila: svolge e coordina attività nel settore dell’assistenza sociale e socio sanitaria. In collaborazione con i servizi pubblici e privati, contribuisce alla realizzazione del “Progetto di Vita Personalizzato” della persona con disabilità/fragilità attraverso la propria innovativa e istituzionale “Attività di Monitoraggio”. 

– Fondazione Mantovani Castorina Onlus di Milano: nata dall’alleanza tra medici e professionisti del D.A.M.A. – Disabled Advanced Medical Assistance, dipartimento dell’ ASST Santi Paolo e Carlo di Milano – e un gruppo di genitori con figli con disabilità si propone di innescare un cambiamento culturale nella relazione con le persone con disabilità. 

– ApS Sapso di Montichiari (BS): organizza e gestisce attività culturali, artistiche ed editoriali di promozione e diffusione della pratica del volontariato ed inoltre eroga denaro, beni e servizi a sostegno delle persone svantaggiate. 

– ApS Un Sorriso di Speranza di Montichiari (BS): associazione di genitori e famigliari di minori con disabilità nata nel 2009 da un gruppo di genitori. E’ un punto d’incontro, di formazione, di socializzazione e di supporto alle famiglie al fine di operare nella valorizzazione, nella promozione umana della persona con disabilità e della sua famiglia. 

– ApS Il Carrozzone degli Artisti di Pontevico (BS): persegue finalità di utilità sociale, esercitando in via prevalente attività aventi ad oggetto l’organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura. 

OdV Insieme per il Dopo di Noi di Calvisano (BS): Ha lo scopo di “sostenere l’autonomia delle persone con disabilità, favorendo forme di convivenza di tipo famigliare, nel rispetto del diritto all’autodeterminazione del diretto interessato”. 

Il progetto “SO-stare” si pone quindi i seguenti obiettivi: 

– Potenziare le proposte riabilitative per le persone con disabilità; 

– Potenziare i percorsi finalizzati al potenziamento delle autonomie delle persone con disabilità; 

– Potenziare le proposte inclusive e le opportunità di incontro con la comunità per le persone con disabilità; 

– Potenziare i percorsi finalizzati alla realizzazione di esperienza di vita indipendente; 

– Favorire nei famigliari di persone con disabilità nell’assunzione del ruolo di regia del progetto di vita del/la proprio/a figlio/a; 

– promuovere azioni di sensibilizzazione della comunità che da un lato possano favorire la percezione della persona con disabilità come soggetto attivo, che può prendere parte alla vita del territorio in cui vive e dall’altro stimolino le giovani generazioni al desiderio di porsi in relazione con loro, attivandosi in esperienze di volontariato. 

Per il raggiungimento dei suddetti obiettivi il progetto “SO-stare” prevede la realizzazione delle seguenti attività: 

– strutturazione di Progetti di Vita per ciascun destinatario; 

– attivazione di percorsi di potenziamento delle autonomie personali attraverso la realizzazione di appositi laboratori; 

– attivazione percorsi riabilitativi; 

– Attivazione di proposte di tempo libero inclusive; 

– attivazione di esperienze di vita indipendente ad intensità variabile  in relazione alle esperienze già vissute dai partecipanti e dalle loro autonomie 

– eventi di promozione e sensibilizzazione della comunità.