Vai al contenuto

Progetto Sportello Aiutar-Si

 0

Il nuovo Progetto “Sportello AIUTAR-SI” è uno Sportello informativo e di orientamento ai servizi per le persone con disabilità, anziane e più in generale con fragilità, residenti nell’ambito territoriale “AMBITO 11 GARDA”.

Codesto Progetto, di imminente attivazione, ha ottenuto l’importante Patrocinio dell’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Salò con lettera di supporto a firma del Vice Sindaco arch. Federico Bana e l'importante lettera di supporto dall’Azienda Speciale Consortile Garda Sociale Ambito 11 Garda a firma del Presidente dott. Stefano Visconti.

Lo Sportello si pone la finalità di facilitare l’accesso al sistema informativo riguardante i servizi per le persone con fragilità differenti, attivando perciò uno sportello ad hoc che agisca in piena collaborazione con i Servizi Istituzionali a ciò già predisposti e nel massimo rispetto delle funzioni attribuite agli stessi.

Le funzioni ed il valore dello Sportello “AIUTAR-SI” risultano essere in questo periodo particolarmente significative ed interessanti per i Caregiver di persone con disabilità, alla luce dell’allocazione delle risorse finanziare previste dalla Legge 112/2016 “Dopo di Noi”come previsto DGR n. 3404 del 20.07.2020 “Programma operativo regionale per la realizzazione degli interventi a favore di persone con disabilità grave – Dopo di Noi L. n. 112/2016. Risorse annualità 2018/2019.

Per le persone con disabilità o fragilità, e per i loro caregiver, diventa di fondamentale importanza poter fruire di tutte le informazioni e supporti necessari per poter beneficiare di risorse economiche messe a disposizioni dalle disposizioni normative.

I servizi vengono erogati in presenza su appuntamento (in rigorosa osservanza delle  vigenti normative anti covid-19) e in modalità da remoto e/o telefonica.

Se sei interessato ad approfondimenti, anche in videoconferenza, contatta il dott. Gabriele Biasin Assistente Sociale, Coordinatore Generale e Monitore della "Fondazione di Partecipazione StefyLandia" telefono 333 7761378  mail gabrielebiasin@fondazionestefylandia.it

12